Edilizia Algeria: aumentano le importazioni di materiali da costruzione

Home / News / Edilizia Algeria: aumentano le importazioni di materiali da costruzione

edilizia_algeria

Edilizia Algeria: il Governo algerino, nel suo piano d’investimenti pubblici adottato per il periodo 2010-2014, ha destinato ingenti risorse (il 40% di 286 miliardi di dollari) alla prosecuzione dei progetti di sviluppo per il miglioramento e l’adeguamento sia delle infrastrutture di base sia del settore pubblico. Questi investimenti si sono trasformati in un vero stimolo ed impulso per l’industria dell’edilizia e dei lavori pubblici.

Secondo le statistiche doganali, nel 2014 vi è stato un forte aumento delle importazioni di materiali per l’edilizia in Algeria. In particolare, prodotti quali il cemento, il legno, l’acciaio, l’alluminio, i prodotti in ceramica, gli articoli di rubinetteria hanno visto incrementare notevolmente le quantità importate, con valori complessivi che ammontano a 3,65 miliardi di dollari, il 6,41% in più rispetto all’anno precedente. Le Autorità affermano che tale incremento deriva principalmente dall’avvio di numerosi cantieri nel settore dell’edilizia, come risultato dei nuovi programmi nazionali indirizzati al superamento del disaggio abitativo.

Il governo ha già avviato il nuovo piano quinquennale 2015-2019 il quale prevede investimenti per altri 63 miliardi nel settore dell’edilizia, nello specifico per quella abitativa. Con questi presupposti, nei prossimi cinque anni si attendono ulteriori aumenti delle importazioni di materiali per l’edilizia.

Fonte: Istituto per il Commercio Estero (ICE)